I SEGNI ADDOSSO, storie di ordinaria tortura

Un graphic novel che racconta le atrocità fisiche e psicologiche della tortura, senza moralismi, dal regime fascista fino ad oggi.

Scheda del libro

Prezzo scontato!
12,75 €

15,00 €

(Sconto del 15 %)

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile

Titolo: I segni addosso, storie di ordinaria tortura

Autori: Andrea Antonazzo, Elena Guidolin e Renato Sasdelli

Caratteristiche: 124 pg. b/n, brossura

 

Nonostante possa sembrare una pratica distante nel tempo, la tortura è ancora tristemente attuale. Non avviene solo in luoghi lontani dal nostro, come dimostrano le vicende del 2001 a Genova e la cosiddetta "macelleria messicana" perpetrata all'interno della scuola Diaz senza dimenticare che in Italia la tortura non è ancora legalmente reato. Un graphic novel che racconta le atrocità fisiche e psicologiche della tortura, senza moralismi, dal regime fascista fino ad oggi.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Solo gli utenti registrati possono inserire un nuovo commento.

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Ordina

PayPal

Cerca