LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI

Emanuela Orlandi: una scomparsa fin da subito parsa fuori dall'ordinario, le cui piste portano a Vaticano, Servizi Segreti, Banda della Magliana...

Scheda del libro

Prezzo scontato!
11,90 €

14,00 €

(Sconto del 15 %)

Sceneggiatura:Alex Boschetti
Disegni:Giuseppe Morici
Caratteristiche: 144 pagine, brossura, b/n

 

Città del Vaticano, 22 giugno 1983. A soli 15 anni, Emanuela Orlandi, cittadina vaticana, scompare improvvisamente. Succede a molti adolescenti di allontanarsi dalla famiglia, magari per inseguire un turbamento sentimentale, o per pura ribellione. Ma in questo caso accade qualcosa di anomalo: si scatena da subito un sistema di allerta e una mobilitazione senza precedenti, come se qualcuno sapesse già che non si tratta di una normale sparizione. Come se Emanuela fosse la vittima sacrificale di un baccanale osceno che vede coinvolte alte cariche istituzionali e religiose, poteri occulti, interessi economici e misteriosi depistatori.

 

“Mi è parso subito strano che un Papa in viaggio all’estero venisse immediatamente avvisato del ritardo di una ragazzina. È evidente che capirono subito che non si trattava di un semplice allontanamento.”
Dall’intervista inedita a Pietro Orlandi, fratello di Emanuela

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Solo gli utenti registrati possono inserire un nuovo commento.

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Ordina

PayPal

Cerca