SERENO SU GRAN PARTE DEL PAESE, UNA FAVOLA PER RINO GAETANO

Una favola urbana originale sulla società italiana moderna, ispirata e dedicata al cantastorie di periferia che ci ha raccontato senza filtri la società italiana degli anni settanta. Per scoprire che non siamo poi tanto cambiati da come eravamo un tempo.

Scheda del libro

Prezzo scontato!
14,45 €

17,00 €

(Sconto del 15 %)

Sceneggiatura e disegni: Andrea Scoppetta
Caratteristiche: 112 pagine, brossura, quadricromia

Coraggioso poeta metropolitano, picaresco cantastorie di periferia, inafferrabile giocoliere di parole, Rino Gaetano ha vissuto, interpretato e raccontato senza filtri la società italiana degli anni Settanta con il piglio audace del sognatore generoso che appartiene agli artisti più autentici. Ma quanto è diversa l’Italia di oggi, da quella di allora?
Sereno su gran parte del Paese è un’originale favola urbana sulla società italiana moderna, un gioco di specchi magico e dolceamaro tra canzoni e citazioni di uno dei più sovversivi cantautori di sempre, che svela a tutti noi – ministri, professori, padroni, operai, contadini, ferrovieri, bulli, arrivisti, faccendieri qualunque – come non siamo poi tanto cambiati da come eravamo un tempo.

“Io cerco di scrivere canzoni ispirandomi ai discorsi che si possono fare sul tram, in mezzo alla gente, dove ti rendi subito conto dell’andazzo sociale. Non voglio dare insegnamenti, voglio solo fare il cronista.” Rino Gaetano

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Solo gli utenti registrati possono inserire un nuovo commento.

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Ordina

PayPal

Cerca